Insigne, la difesa di Chiariello: “Giù le mani da Lorenzo. Anche Maradona sbagliò a Tolosa”

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

Umberto Chiariello, giornalista di Canale 21, ha commentato la sconfitta del Napoli in Supercoppa contro la Juventus e l’errore del possibile pareggio dal dischetto di Lorenzo Insigne, durante Campania Sport.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CALCIOMERCATO IN USCITA DEL NAPOLI

Insigne, la difesa di Chiariello dopo il rigore fallito

Umberto Chiariello

Così fa male. Il figlio di Napoli, che può coronare la sua favola, ha sui piedi il centesimo gol della sua storia azzurra. Ha fatto il solito saltello, ha spiazzato il portiere ma l’ha messa fuori. Ora vogliamo mettere al rogo Insigne? Non è da questi particolari che si giudicano i giocatori. I rigori li hanno sbagliati anche grandi campioni, da Maradona a Tolosa a Zico e Platini nella stessa partita dei Mondiali del 1986. Giù le mani da Insigne: il problema è un altro. Avete visto la prestazione del Napoli? Vi sta bene l’attendismo col quale la squadra azzurra ha aspettato una Juventus che aveva grandi problemi a centrocampo, dove Arthur vale tre volte meno di Pjanic? È stata più o meno la stessa prestazione offerta contro l’Inter e anche in quel caso è arrivata una sconfitta con tanti rimpianti. Dicono che sono critico con Gattuso, ma dei cambi isterici nel finale vogliamo parlare? Cosa hanno portato, se non confusione?”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy