Squadra senza più anima e idee. I giocatori: andiamo in ritiro

Squadra senza più anima e idee. I giocatori: andiamo in ritiro

di Salvatore Troise
Fabian Ruiz quarantena

Da ieri sera, tutti in ritiro, a Castel Volturno. Una decisione che questa volta è stata presa dagli stessi giocatori, che sono i primi responsabili di questa disfatta. L’epilogo è tra i più tristi della storia napoletana. Questo Napoli non si può guardare. Non sono bastate cinque partite a Rino Gattuso per evitare il tracollo. Una squadra che non ha più un’anima, insieme ad un’identità perduta da diversi mesi.  Difficile,   individuare le cause di questo scempio. Sta di fatto, però, che  non è più ammissibile che ci si assista a spettacoli del genere. Per la storia del club e per rispetto dei tifosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy