Sinatti, ex preparatore atletico: "Mertens esplosivo, carriera ancora lunga"

Sinatti, ex preparatore atletico: "Mertens esplosivo, carriera ancora lunga"

L’ex preparatore atletico del Napoli Francesco Sinatti ha raccontato il Dries Mertens atleta, molto attento al lavoro fisico

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Francesco Sinatti, ex preparatore atletico del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.itè un professionista, in grado di lavorare in un certo modo e giocare ad altissimi livelli. Non ha mai subito grossi infortuni, quindi la sua carriera è allungata. E’ sempre stato molto attento a tutto, riusciva a prevenire gli infortuni. Quello che sarà il futuro, è difficile da prevedere, ma i requisiti per avere più di una stagione importante davanti ci sono. Non basta più avere un fisico importante, bisogna avere conoscenze. Dries si interrogava sempre su quello che faceva.

Mertens più dirigente o allenatore? Non saprei, fin quando c’ero io, era concentrato sul suo ruolo da calciatore. E’ un giocatore molto esplosivo ma che riesce anche a recuperare in fretta dai suoi scatti: tutto dipende dall’applicazione in allenamento. Champions a Sarri? Non lo so, il mister ha le carte in regola per fare bene fino in fondo. Credo arriverà molto lontano”.
Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy