Simeone: “Convenzione con i bambini allo stadio: mai messa in atto dalla società”

Simeone: “Convenzione con i bambini allo stadio: mai messa in atto dalla società”

di Francesco Melluccio
San Paolo

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Nino Simeone, consigliere Comune di Napoli, che ha parlato della mancata messa in atto della convenzione per i bambini allo stadio.


LE PAROLE

Nella convenzione firmata il 17 ottobre dal Napoli, c’è un emendamento in cui si autorizza l’ufficio cerimoniale a dare 320 biglietti ad associazioni che si occupano di disagio minorile e scolaresche napoletane. Dal 17 ottobre ci sono state 8 partite in casa del Napoli, ma da ciò che so nessuna scolaresca o associazione ha ricevuto inviti. Avere tribune piene di giovani, sarebbe una grande operazione anche a livello di marketing. Dimenticanza? Sarebbe una cosa grave. Ne abbiamo già discusso un mese fa nelle sedi idonee e mi avevano assicurato che sarebbero intervenuti a stretto giro, ma il campionato è quasi finito“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy