Sereni: “Juric sarebbe il sostituto di Gattuso, Mertens vicino all’Inter”

Sereni: “Juric sarebbe il sostituto di Gattuso, Mertens vicino all’Inter”

di Armando Inneguale, @ArmInne28

A Radio Marte nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Sereni, giornalista.

LE PAROLE DI SERENI

Sereni su Mertens Coppa Italia Napoli Mertens

“L’ultimo nome accostato alla panchina del Napoli, il più credibile, è quello di Juric. Il cammino di Gattuso sembrava portasse ad un rinnovo, ma dopo la sconfitta col Lecce si parla di nuovo di altri allenatori. Qualora De Laurentiis decidesse di non continuare con Gattuso, Juric sarebbe un’idea, ma terrei viva la pista De Zerbi che è sempre piaciuto al presidente del Napoli. Non credo che Sarri di nuovo al Napoli sia un’ipotesi percorribile. Il tecnico ha lasciato in azzurro un pezzo di cuore e nonostante un ricongiungimento lo vedo difficile per il percorso di entrambe le parti, resta una suggestione. De Laurentiis credo si sia pentito di aver lasciato andare via Sarri, anche solo per la svalutazione che poi c’è stata dei calciatori migliori, non valorizzati dal successore del toscano. 

Mertens? C’è l’Inter su di lui e lo sta corteggiando da tempo. Di rinnovo col Napoli se ne parla, ma seppure le parti sembrano andare nella stessa direzione, non si riesce a trovare un’intesa. La richiesta di Mertens arriva a quasi 15 milioni di euro, cifre che De Laurentiis non vuole garantirgli . L’Inter invece, ha già pronto un biennale da 5 milioni di euro l’anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy