Sentenza Coni, Ziliani attacca: “Adesso chiedete scusa al Napoli”

di Salvatore Troise

Così il giornalista Paolo Ziliani sul suo profilo Twitter:

“È UFFICIALE: il solo soggetto che si comportò nel pieno rispetto delle regole prima sanitarie, poi sportive, è stato il Napoli. Lo si legge nelle motivazioni della sentenza del Collegio di Garanzia del CONI. Molti oggi dovrebbero chiedere scusa. E andare a nascondersi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy