Sebastiani: “Prenderemo Ibra e CR7. Insigne svantaggiato perché è di Napoli”

Sebastiani: “Prenderemo Ibra e CR7. Insigne svantaggiato perché è di Napoli”

Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha parlato del Napoli, di Insigne e della storia dell’acquisto di Ibrahimovic

di Francesco Melluccio
Ancelotti Insigne

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, che ha parlato ironicamente dei prossimi acquisti della sua squadra e anche del periodo negativo Napoli.

Queste le sue parole: “Negli ultimi anni abbiamo esasperato un po’ gli animi nel calcio per cui fa bene ogni tanto scherzare. Vogliamo prendere sia Ibrahimovic che Cristiano Ronaldo, magari De Laurentiis ci farà un film! Mi spiace della situazione che si vive in casa Napoli perché viene fuori un’immagine sbagliata di Napoli ed è quello che più di ogni cosa può pesare nel futuro prossimo. De Laurentiis ha il diritto di prendere tutte le decisioni che ritiene opportuno perché una società non può sottostare al volere dei giocatori. Insigne è di Napoli e questo può portare anche degli svantaggi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy