Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Sconcerti: “Il Napoli non è solo Osimhen e vi spiego il perché”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Mario Sconcerti, giornalista, è intervenuto a "Il Bello del Calcio"

Francesco Melluccio

Mario Sconcerti, giornalista, è intervenuto nel corso della trasmissione sportiva "Il Bello del Calcio", in diretta a Canale8. Ha parlato della vittoria del Napolie della prestazione di VictorOsimhen, trascinatore azzurro nella serata di ieri. Inoltre, si è soffermato anche su Luciano Spalletti, che ha iniziato decisamente bene.

Le parole di Mario Sconcerti su Osimhen

NAPLES, ITALY - OCTOBER 17: Victor Osimhen of SSC Napoli celebrates after scoring their team's first goal during the Serie A match between SSC Napoli and Torino FC at Stadio Diego Armando Maradona on October 17, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le parole di Mario Sconcerti in diretta a "Il Bello del Calcio".

"Il gol che ha fatto il Napoli è da grande squadra, nonostante il rimpallo finale ci sono stati tanti tocchi e organizzazione. Gli uomini di Spalletti non sono dipendenti da Osimhen e non sono solo il nigeriano. C'è qualità, dal difensore centrale all'ultimo centrocampista e attaccante. Il gesto tecnico è incredibile, ma sono stati sei i giocatori decisivi nell'azione. 

Il Napoli non ha individui, quando sei in testa alla classifica e domini conta solo la squadra. Anche il giocatore meno in luce fa il suo lavoro ed è determinante.

Spalletti a volte fa l'attore, ma ci sta. Di certo ha saputo presentarsi bene a Napoli anche mostrando se stesso".