Sconcerti: “Il Napoli non ha giocato così male, ha perso per colpa di due errori. L’Inter ha fatto la differenza”

Sconcerti: “Il Napoli non ha giocato così male, ha perso per colpa di due errori. L’Inter ha fatto la differenza”

di Francesco Melluccio
Sconcerti sul Napoli

Mario Sconcerti, giornalista, ha parlato nel suo editoriale per il Corriere della Sera della sfida tra Napoli ed Inter, vinta per 3-1 dai nerazzurri.


LE PAROLE

“Il Napoli non ha giocato male, ha perso su due infortuni di Di Lorenzo e Meret, ma è stato più accanto all’avversario di tante altre volte. La differenza l’ha fatta l’Inter, è stata l’Inter a essere ogni volta nuova e sempre bella. Continua a crescere, ha recuperato giocatori come Gagliardini e Vecino che erano stati quasi dimenticati, non c’è un giocatore che stia dando meno rispetto a un anno fa. Ma la regolarità di Conte nell’ottenere risultati assomiglia molto alla scienza.

Il Napoli ha perso altre partite al San Paolo con avversari inferiori, ma per sviste. L’Inter, con calma, ha sempre fatto la partita e spesso dominato. Una dimostrazione che le dà per la prima volta in modo concreto la stessa diversità della Juve“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy