Sconcerti: “Anche la mentalità della città deve crescere con il Napoli”

Mario Sconcerti, noto giornalista, è intervenuto nel corso della trasmissione Il Bello del Calcio su Canale 21, per commentare la vittoria del Napoli

di Sara Ghezzi
napoli spezia probabili

Mario Sconcerti, noto giornalista, è intervenuto nel corso della trasmissione Il Bello del Calcio su Canale 21, per commentare la vittoria del Napoli. Successo ottenuto sul campo del Cagliari, dove la formazione azzurra ha mostrato una forma recuperata, e un atteggiamento diverso rispetto alle ultime uscite del 2020.

Le parole di Sconcerti

Sconcerti De Laurentiis
Mario Sconcerti (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

Qui le parole di Sconcerti da Il Bello del Calcio:

Io credo che la fragilità vista ieri in campo in una certa fase non appartenga alla squadra, ma della città stessa. Dopo una successo ottenuto in trasferta e un quarto posto attuale in classifica con una gara in meno, sento discorsi che danno un senso di immaturità generale: gli stessi che ci furono in occasione della trasferta di Torino e dell’espulsione di Insigne a Milano. La mentalità di una parte della città secondo me deve mettersi alla pari del livello del Napoli.

Il giornalista, quindi si è lasciato andare ad una provocazione nei confronti dei tifosi, che sembrano non pienamente soddisfatti dell’operato di Gattuso e della Società.

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy