Savoldi: “Nel Napoli nessuno ha saputo gestire la situazione. Serve il riscatto contro la Lazio”

Savoldi: “Nel Napoli nessuno ha saputo gestire la situazione. Serve il riscatto contro la Lazio”

L’ex calciatore del Napoli, Beppe Savoldi, ha analizzato il momento del Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Savoldi sul Napoli

L’ambiente intorno al Napoli lo conosce bene Beppe Savoldi, ex calciatore della compagine partenopea. Un ambiente reso ancora più teso dagli ultimi risultati maturati dalla squadra di Gattuso, attesa da un fondamentale match contro la Lazio in Coppa Italia. Proprio l’ex azzurro, intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, ha voluto dare un consiglio a tutti coloro che hanno una responsabilità in casa azzurra. Infine, si è soffermato sulla gara del San Paolo.

Le parole di Savoldi

“Napoli-Lazio? I giocatori devono mostrare di avere carattere. Hanno creato una grande confusione insieme ad Ancelotti, il presidente e Giuntoli: nessuno escluso, nessuno ha saputo gestire la situazione. Stasera il Napoli gioca contro una grande squadra per la qualificazione e bisogna tirar fuori la cazzimma e dimostrare l’attaccamento alla maglia. Riscattarsi con la Coppa Italia? E’ un’occasione. La squadra deve ritrovarsi mentalmente, provare a trovare la mentalità giusta. La squadra c’è, orgoglio e dignità la chiave”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy