Salvini contro Feltri: “L’affermazione sull’inferiorità dei meridionali è una ca***ta!”

Salvini contro Feltri: “L’affermazione sull’inferiorità dei meridionali è una ca***ta!”

di Sabrina Uccello

Alle ultime dichiarazioni di Vittorio Feltri sulla presunta inferiorità dei meridionali, ha risposto anche Matteo Salvini.

Le dichiarazioni del direttore di Libero hanno chiaramente generato polemica e anche una denuncia all’Ordine dei Giornalisti, che ha già espresso la sua contrapposizione nei riguardi del collega. Nel corso di un’intervista a Radio CRC, il segretario della Lega, Matteo Salvini ha dichiarato: “A me è sembrata francamente una cazzata l’affermazione del direttore Feltri sulla inferiorità dei meridionali. 

Salvini Feltri

Salvini contro le parole di Feltri

“Sono assolutamente in disaccordo con le sue affermazioni perché se per un giornalista è scorretto in tempo di pace fare considerazione che dividono il Paese, è scorretto e ingiusto farlo in tempo di guerra. Esistono distanze nel Paese, ma tra chi vive in quartieri disagiati e quartieri ricchi con più servizi. Questo non è certo colpa dei cittadini, la politica deve fare di tutto, come noi stiamo facendo, per accorciarle queste distanze. Sicilia e Sardegna, ad esempio, sono isolate ancora di più in questo periodo. Sono le regioni che pagano di più per tornare alla normalità, ma non è affatto un valore in meno essere siciliano o sardo. Tutti devono avere pari opportunità.”

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy