Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Spalletti: “Con Mertens il Napoli cambia. Sull’assenza di Insigne…”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Questo pomeriggio andrà in scena all'Arechi il derby tanto atteso tra Salernitana e Napoli, valido per l'undicesima giornata di campionato. Ai microfoni di Dazn è intervenuto Spalletti per parlare della partita

Edoardo Riccio

Questo pomeriggio si disputerà all'Arechi la sfida tanto sentita tra Salernitana e Napoli, valido per l'undicesimo turno di Serie A. Gli azzurri di mister Spalletti hanno intenzione di proseguire la propria cavalcata vincente e di portare a casa tre punti preziosi per la classifica. Occhio, però, a sottovalutare i granata di Colantuono, reduci da un ottimo successo conquistato con il Venezia. Durante il pre-partita, ai microfoni di Dazn, è intervenuto il tecnico toscano per sottolineare l'importanza del match.

Spalletti: "Insigne è in panchina per motivi interni e diverse situazioni"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Luciano:

Sull'assenza di Osimhen e sulla presenza di Mertens

"La squadra cambia come caratteristiche perché sono due calciatori differenti. Osimhen attacca di più la profondità, Mertens, invece, preferisce avere di più la palla tra i piedi".

Sull'assenza di Insigne

"Riguardano discorsi interni, si tratta di situazioni da gestire. Non si tratta di essere più forti o meno con calciatori di questo calibro, ma di giocatori con caratteristiche differenti".

Sulla Salernitana

"La Salernitana è al nostro stesso livello poiché siamo due squadre che hanno la medesima necessità di fare punti, nessuna delle due si accontenterà di un risultato positivo. Questa necessità emergerà ed è per questo che sarà una partita equilibrata".