Capello si espone sui rigori mancati: “Chiesa era fuori dal campo, su Zielinski c’era”

di Claudia Vivenzio
juventus napoli

Non mancano le polemiche su Juventus-Napoli, soprattutto per i due episodi, uno per parte, nelle aree di rigore. Il primo è un intervento di Lozano su Chiesa, il secondo è di Alex Sandro su Zielinski. In entrambi i casi Mariani ha lasciato correre e in ambe due le circostanze l’arbitro non è stato richiamato dal VAR. Su tale tematica è intervento l’allenatore Fabio Capello ai microfoni di Sky Sport.

Capello sui rigori mancati: “Chiesa era fuori dal campo, su Zielinski c’era”

(Getty Images)

Di seguito l’intervista di Fabio Capello:

L’intervento di Lozano su Chiesa era già fuori dal campo, non penso ci sia rigore. Il contatto di Alex Sandro su Zielinski invece c’era, c’è più di un dubbio su quel rigore non dato. Il bianconero ha rischiato davvero tanto. Sarebbe stata una leggerezza quella del bianconero, a pochi secondi dalla fine del primo tempo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy