Repubblica: suicidio del Napoli all’Olimpico

Repubblica: suicidio del Napoli all’Olimpico

di Salvatore Troise

Il Napoli perde ancora, ma stavolta è anche sfortunato. La squadra di Gattuso esce fuori nella ripresa, sfiora il vantaggio con Zielinski (colpisce il palo) e Insigne, poi crolla per l’ennesima ingenuità. Stavolta l’errore è di Ospina: controlla male un pallone e spiana la strada nel finale a Ciro Immobile. Il bomber di Torre Annunziata è implacabile e condanna il Napoli alla sconfitta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy