Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Renica: “Sarebbe assurdo rinunciare all’Europa League! Ounas deve giocare”

Renica: “Sarebbe assurdo rinunciare all’Europa League! Ounas deve giocare”

Alessandro Renica, ex giocatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Radio Punto Nuovo su alcuni temi attuali in casa azzurra

Tony Sarnataro

Alessandro Renica, ex giocatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Radio Punto Nuovo su alcuni temi attuali in casa azzurra. A seguire le sue principali parole.

Le parole di Renica

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Non sono mai d'accordo con chi dice che bisogna uscire dall'Europa, alla fine si può vincere un trofeo più o meno importante. Perché uno allora spende milioni di euro per fare una rosa di 25 giocatori. Sento dire delle cose allucinanti, ma non solo a Napoli. Non capisco che senso abbia un bilancio così importante di De Laurentiis se poi si deve rinunciare a qualche obiettivo. Così non ha senso fare la squadra per lo scudetto. Vorrei vedere Mertens ancora tra i titolari stasera, dato che sta bene. Giusto però dare un'occasione a Petagna che ha bisogno di riscattarsi. I giocatori devono dimostrare il proprio valore. Restare con più obiettivi è meglio, si dovrebbe fare di tutto per passare il turno. Mi aspetto anche giochi di più Ounas perché se va in palla aiuterebbe il Napoli a risolvere alcuni problemi. Purtroppo la difesa contro l'Atalanta è l'unico reparto che non ha lavorato bene. L'assenza di Koulibaly è importante, senza lui si prendono tanti gol. 6 gol subiti nelle ultime due sono un dato importante. Il reparto difensivo andrebbe rinforzato, è il limite di questa squadra in questo momento".