Petagna positivo al Covid-19: salta il ritiro e permanenza a Napoli in bilico

di Giuseppe Canetti
petagna luperto parma

Nella giornata di ieri è giunta la notizia della positività al Covid-19 di Andrea Petagna, attaccante acquistato dal Napoli nel mese di gennaio. Il calciatore si sarebbe dovuto presentare al ritiro azzurro di Castel di Sangro che inizia la settimana prossima, ma, per ovvi motivi, non potrà farlo. Iniziano, dunque, i primi grattacapi per la società partenopea che aveva intenzione di testare l’ex Spal, durante questo periodo di preparazione, per verificare la sua centralità nei piani di Gattuso.

Andrea Petagna non potrà giocarsi le sue chances

petagna
Andrea Petagna, calciatore del Napoli, è ancora in prestito alla SPAL. L’attaccante ha filmato la città dall’alto del suo Hotel

Andrea Petagna salterà il ritiro di Castel di Sangro a causa della positività al Covid-19. Non è una bella notizia né per il club azzurro né per il calciatore che aveva intenzione di convincere la società partenopea a puntare su di lui. Invece, come sottolinea il Corriere del Mezzogiorno, l’attaccante ex Spal dovrà seguire un programma di allenamento personalizzato che svolgerà tra le mura domestiche, per poi aggregarsi al gruppo una volta guarito.

La situazione di Petagna nel club, ora, appare abbastanza in bilico. L’acquisto di Osimhen e il rinnovo di Mertens già lo avevano retrocesso al ruolo di terzo attaccante, e ora sembra sempre prendere più corpo l’idea di una sua partenza in prestito.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy