Pazienza: “Il Napoli deve guardare al sodo, non ha bisogno del bel gioco”

Pazienza: “Il Napoli deve guardare al sodo, non ha bisogno del bel gioco”

L’ex calciatore del Napoli, Michele Pazienza, ha parlato del momento che stanno vivendo i partenopei

di Maria Ferriero, @m_ferriero

Un mercato che potrebbe aiutare il Napoli a risalire la china, per rimettere in sesto la stagione. Questa sembrerebbe essere la sintesi del pensiero di Michele Pazienza, ex calciatore dei partenopei, intervenuto in diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo.

Le parole di Pazienza

“Da quello che ho visto Demme e Lobotka sono giocatori dinamici che possono ricoprire i giusti ruoli e che porteranno qualcosa al Napoli. Demme è l’ex capitano di una squadra importante e dal punto di vista dell’esperienza porterà qualcosa in più. Anche la Fiorentina ha fatto un grande acquisto, di cui si dovrà vedere le condizioni fisiche. Napoli-Fiorentina? Al Napoli non serve giocare bene, ma servono punti e riprendere la continuità per risalire la classifica per salvare la stagione. Nella prossima stagione si farà un discorso diverso e mettere le basi per un bel Napoli come gli scorsi anni, per adesso deve badare al sodo. L’ultimo Napoli che ho visto era concreto e con un atteggiamento giusto, che ha voglia di ripartire”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy