Palermo ‘spinge’ De Zerbi verso il Napoli: “Probabilmente sarà il suo ultimo anno a Sassuolo. Ounas? Alza il livello del Crotone”

di Giuseppe Canetti
De Zerbi Napoli

Bruno Palermo è intervenuto a “Donne nel Pallone – Speciale 90 minuti”, programma condotto da Sonia Sodano e Gabriella Calabrese in onda su Radio Onda Sport, per fare il punto della situazione su alcune vicende di Serie A. Il giornalista ha anche affermato che, molto probabilmente, sarà l’ultimo anno di De Zerbi al Sassuolo. Il Napoli alla finestra?

Palermo: “Probabilmente De Zerbi lascerà il Sassuolo”

sassuolo probabile
Foto by Getty

Ecco quanto dichiarato da Bruno Palermo.

Sulla situazione in casa Crotone

“I Rossoblu dovrebbero sfruttare il fattore campo e vincere laddove è possibile. Calciomercato? Sicuramente Ounas e Di Carmine hanno alzato il livello tecnico, la loro prestazione a Milano è stata buona. Di Carmine, poi, è quello che serviva. Il Crotone gli stava dietro già dal 2014, lui è uno di quegli attaccanti che servono in tutte le squadre con poca esperienza in Serie A. Conosce la categoria, sa come ci si muove, tiene palla, prende punizioni quando serve e attacca la porta. Avrei fatto qualcosa in più in difesa che è una grande nota dolente visti gli oltre 50 gol subiti, e anche in centrocampo, cercando un vice Cigarini che manca da molto tempo e non si sa quando tornerà”.

Sul Sassuolo e De Zerbi

“Il Sassuolo è un po’ in crisi, la situazione di De Zerbi non è delle più rosee, probabilmente sarà il suo ultimo anno sulla panchina neroverde ma, ad ogni modo, non è una squadra da sottovalutare”.

Su Junior Messias

“Tecnicamente bravissimo, ha tanta corsa ma non centra sempre la porta. Penso che, pur avendo 28 anni, abbia ampi margini di miglioramento, nel girone di andata ha segnato 6 gol, se continua ad allenarsi con costanza sarà sempre più indispensabile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy