Osimhen ha un nuovo agente, ma il Napoli non cambia strategia: le ultime

di Redazione
osimhen fratello

L’edizione del Corriere dello Sport stamane in edicola ha fatto il punto sul cambio di agente da parte di Victor Osimhen e sulla strategia del Napoli che, per chiudere la trattativa, non cambierà alcunché.

Osimhen ha un nuovo agente, ma il Napoli non cambia strategia

Osimhen
Osimhen (Getty Images)

“Il Napoli riparte, lo fa in fretta, inseguendo quel che vuole: Victor Osimhen ha ventuno anni, un futuro davanti a sé e una bagarre che va evitata. Meglio insistere, ma subito, sin da oggi, per non ritrovarsi nel caos. La distanza tra un sì e un ni è impossibile da quantificare, però il Napoli s’è portato un bel po’ di lavoro avanti e Aurelio De Laurentiis ha già impresso la propria «benedizione»: a 50 milioni di euro, per Osimhen, si può chiudere. Osimhen ha un altro procuratore («si ripartirà daccapo», secondo Giuntoli, che finge di fare il difensivista) e anche una strategia diversa: il Napoli non è stravolto da questi mutamenti, ha soldi in cassa e bonifici in arrivo, non spenderà per il gusto di farlo, non sprecherà, attenderà le mosse degli uni e degli altri, quelle del Lille e di Osimhen, per preparare carta e penna. Sin da stamattina”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy