Osimhen, previsti esami cardiopolmonari: ci sarà a Verona? La situazione – RAI

di Sara Ghezzi
osimhen

Il Napoli finalmente ha ritrovato il suo centravanti Victor Osimhen. Il nigeriano è tornato negativo al Covid, ed è pronto a tornare agli ordini di Gennaro Gattuso. Il tecnico azzurro potrebbe convocarlo già per la trasferta di Verona. Ed è proprio questo uno degli argomenti toccato dal giornalista di Rai sport Ciro Venerato intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso della trasmissione ‘Radio Goal’, facendo anche il punto sul mercato azzurro.

Osimhen, esami e poi in gruppo: la situazione di Malcuit e Llorente

Di seguito le sue parole:

Osimhen tornerà ad allenarsi in gruppo dopo gli esami cardiopolmonari. Superati questi esami giocherà anche la partitella. Non è escluso, anzi, che possa anche essere convocato per Verona. Ovviamente se dovesse partire per la trasferta scaligera lo farà solo per tornare a respirare l’aria del gruppo squadra, mentre se tutto dovesse andare per il verso giusto ritroverebbe il campo giovedì in Coppa Italia contro lo Spezia”.

Su Llorente

“L’Udinese ha ribadito ieri sera che non aspetterà oltre lunedì per Llorente. Il Napoli cederà lo spagnolo a titolo gratuito ma è previsto un bonus di 500mila euro legato sia alle presenze che ai gol. Il bonus per i gol scatterebbe al settimo gol. L’accelerata per questa operazioni dimostrano che le condizioni di Osimhen fanno ben sperare.”.

Su Malcuit

“Lo Spartack Mosca ha offerto 5 milioni per Malcuit mentre il Napoli spera 9 per averne 7. Gli azzurri vorrebbero cederlo a titolo definitivo ma bisogna vedere la volontà del ragazzo. Il Benevento farebbe un’operazione in prestito con diritto di riscatto”.

Sul turnover contro il Verona

“Ci sarà un turnover minimo, con Hysaj e non Mario Rui a sinistra. In porta ci sarà Meret, con Petagna in avanti dato che Mertens non è ancora al top”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy