Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Napoli occhio a Izzo! Per Armando è la partita della rivalsa

(Getty Images)

Domenica alle 18.00 si giocherà Napoli-Torino al Maradona, gara valida per l'ottava giornata di Serie A

Claudia Vivenzio

Napoli-Torino è ormai alle porte. Sfida interessantissima che vedrà da una parte l'uomo delle sette partite su sette (Luciano Spalletti) e dall'altra l'uomo kryptonite per il Napoli (Ivan Juric). Quest'ultimo infatti, l'anno scorso, ha "rubato" ben quattro punti agli azzurri vista la vittoria per 3-1 a Verona e il pareggio per 1-1 al Maradona - che ha condannato i partenopei al quinto posto e dunque all'esclusione dalla Champions League.

Napoli-Torino non è mai una partita banale per Armando Izzo

 (Getty Images)

La sfida col Napoli non sarà mai una gara qualsiasi perArmandoIzzo. Il giocatore infatti, da napoletano doc, è cresciuto nelle giovanili del club partenopeo eppure non ha mai veramente indossato la maglia della prima squadra poiché all'età di 19 anni è stato ceduto all'Avellino (dopo un anno in prestito alla Triestina). Due stagioni con gli irpini e poi il trasferimento nel 2014 al Genoa. Infine l'approdo, nel 2018, al Torino.

Soltanto due i gol del classe 92' contro il Napoli. Il primo nella stagione 2017/2018 con la maglia del Genoa alla decima giornata (ininfluente ai fini del risultati, i partenopei vinsero per 3-2). Il secondo invece, l'anno scorso, a dir poco pesantissimo. Armando infatti regalò un punto alla sua squadra segnano la rete dell'1-1 allo stadio Diego Armando Maradona (gara valida per la quattordicesima giornata). Domenica Armando Izzo ritroverà il Napoli e il Maradona... attenzione Luciano!