Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Spalletti a SKY: “Oggi abbiamo vinto nelle difficoltà! Elmas? Ragazzo splendido, sa far tutto”

NAPLES, ITALY - DECEMBER 09: Luciano Spalletti, Head Coach of SSC Napoli gives their team instructions during the UEFA Europa League group C match between SSC Napoli and Leicester City at Stadio Diego Armando Maradona on December 09, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le parole di Spalletti, intervistato a fine gara ai microfoni di Sky Sport

Mattia Fele

Al termine della sfida tra Napoli e Leicester, Luciano Spalletti ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di SKY.

Spalletti: "Elmas sa fare tutto. Oggi abbiamo vinto nelle difficoltà: grandi complimenti!"

NAPLES, ITALY - DECEMBER 09: Luciano Spalletti, Head Coach of SSC Napoli gives their team instructions during the UEFA Europa League group C match between SSC Napoli and Leicester City at Stadio Diego Armando Maradona on December 09, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Cosa è stato più soddisfacente?

"La reazione nel secondo tempo, dopo aver preso due goal nel modo in cui li abbiamo presi e con una netta difficoltà numerica da parte nostra. Loro sono stati bravi, ma serviva una reazione da squadra che ha anima e carattere. Non è come si dice sempre che nelle difficoltà si perdono, stasera nelle difficoltà hanno vinto la partita".

Sull'importanza del risultato

"Vittoria che conta, perché nel calcio e a questo livello hai tutte le pressioni di dover seguire sempre la classifica e i risultati. Sono convinto che da questa partita tutti ne prenderanno più forza per andare a dimostrare in futuro le loro qualità".

Sugli infortuni e sui calendari

"Giocare così spesso direi che è quasi impossibile. Oggi avevo Politano, poi si è sentito male dopo pranzo e non l'ho potuto mettere. Lo avrei messo per poco tempo: menomale che Manolas ha stretto i denti ed è venuto a giocare. Così è veramente dura per cui ancora di più complimenti a questi ragazzi".

Su Elmas

"Lui è un ragazzo splendido, poi si sa adattare a qualsiasi ruolo, è stato chiamato tappabuchi perché dove hai un problema lui entra sempre e gioca. Alla fine del primo tempo era dispiaciuto e gli ho detto “Se fai gol mi sdraio a terra”, non volevo farlo proprio quando ha segnato perché era una brutta figura e l’ho fatto alla fine. Noi lo aiutiamo a fare confusione sul suo ruolo, ma lui fino a questo momento ha giocato 29 partite, è il calciatore che ha giocato più di tutti - anche più di Di Lorenzo - sempre con un rendimento accettabile".

Sul rigore sbagliato dal Legia e sull'apporto della fortuna

"Io non lo so e non so come sono gli altri, però io sono fortunatissimo per cui se hanno fortuna anche gli altri, al massimo facciamo pari".