Sky – Il Napoli studia il ritorno in allenamento: due sessioni di lavoro e calciatori divisi in quattro campi

Sky – Il Napoli studia il ritorno in allenamento: due sessioni di lavoro e calciatori divisi in quattro campi

di Maria Ferriero, @m_ferriero
report allenamento

Dopo il via libera da parte della Regione Campania, il Napoli si prepara al ritorno in campo per gli allenamenti individuali. La società prima ha controllato le condizioni del campo sportivo, poi, ha stilato un protocollo interno per evitare i contatti tra i calciatori e per ridurre al minimo la possibilità di un contagio. Tutto prenderà al via nelle prossime ore quando i calciatori saranno sottoposti ai primi tamponi. I risultati, che arriveranno non prima di giovedì, permetterà loro di entrare a Castel Volturno a partire da venerdì. A quel punto prenderà il via la seconda fase per permettere a tutti di allenarsi sotto il controllo dello staff societario.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DEL MINISTRO SPADAFORA

Il programma

Napoli allenamenti

 

La redazione di Sky Sport ha rivelato i punti fondamentali del Napoli per poter riprendere gli allenamenti presso il centro sportivo, almeno quelli individuali. Dopo i primi tamponi, la squadra vedrà le porte di Castel Volturno riaprirsi. Il programma prevede un allenamento con due sessioni di lavoro a cui prenderanno parte, ogni volta, 12 calciatori. Ci saranno 4 calciatori per ognuno dei campi da gioco e saranno assistiti da due membri dello staff di Rino Gattuso. Inoltre ad ogni calciatore sarà dato in dotazione un kit contenente tre completi da allenamento in quanto potranno cambiarsi e lavare le proprie divise solo tra e mura di casa.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy