Stendardo: “Il Napoli è ancora in corsa per lo scudetto, ma dovrà trovare continuità”

di Sara Ghezzi
Napoli Atalanta Bakayoko

La sconfitta in Supercoppa ha lasciato molti dubbi sul Napoli. La squadra sembra non essere ancora pronta per affrontare certe sfide con coraggio e maturità. Ma la squadra azzurra ha un organico di qualità e se riesce a fare l’ultimo salto può essere una pretendente per il campionato, che mai come quest’anno sembra aperto. Ed è proprio il Napoli uno dei temi toccati da Guglielmo Stendardo intervenuto ai microfoni di Radio Crc nel corso della trasmissione ‘Arena Maradona’.

“Il Napoli dovrebbe essere più concentrato in difesa, i gol di mercoledì lo dimostrano”

Getty Images

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

Di seguito le parole dell’ex difensore di Juventus, Lazio e Atalanta:

“Uno dei motivi per i quali il Napoli è uscito sconfitto dalla finale di Supercoppa Italiana ha riguardato il poco coraggio con cui gli azzurri hanno affrontato la Juventus, inoltre il Napoli dovrebbe avere più concentrazione in fase difensiva. Ho visto i gol subiti mercoledì e mi sono accorto che gli azzurri hanno bisogno di fare molta più attenzione”.

Sul Napoli in ottica scudetto

“Il Napoli ha ancora la possibilità di inserirsi nella lotta scudetto ma deve trovare continuità di risultati, a partire da Verona contro una squadra ostica. Il Napoli ha tutte le carte in regola per lottare per il tricolore, visto la rosa che ha. Non posso dire lo stesso dell’Atalanta, che è alle prese anche col caso Gomez. Conosco bene la piazza di Bergamo e la dirigenza e devo dire che la situazione Gomez non è stata gestita al meglio come loro solito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy