Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Cesarano su Mertens: “Può giocare ad alti livelli per un paio di anni ancora”

Dries Mertens (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Rino Cesarano, giornalista, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli

Luigi Orti

Rino Cesarano, giornalista, è intervenuto durante la trasmissione Radio Goal di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni su Spalletti e Lobotka, su Mertens e sul Leicester in vista della partita di oggi di Europa League contro il Napoli.

Cesarano su Mertens e su Napoli-Leicester

 (Photo by Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del giornalista:

"Spalletti mi ha sorpreso perché i movimenti cambiano, invece il Napoli è riuscito a trovare un equilibrio incredibile grazie a Lobotka, che poi è stato costretto ad uscire. Va detto che lo slovacco ha subito degli interventi molto duri da parte dei calciatori dell'Atalanta. Malcuit è un po’ in affanno in fase difensiva ma molto frizzante con gli orobici in chiave offensiva. Non escludo che Spalletti possa riproporlo nello stesso sistema di gioco".

"Squadra in salute con tanti giocatori in grado di svariare sul fronte offensivo. Nell’ultima partita ha perso, dopo essere andata in vantaggio. Tengono alle Coppe anche per salvare la stagione. Anche il Legia Varsavia contro lo Spartak Mosca cercherà di salvare la propria stagione. Per questo il Napoli non deve fare calcoli, pensi solo alla sua partita".

Su Mertens:

"È innamorato di Napoli, con sua moglie si trova bene in città. Per il fisico che ha può giocare ad alti livelli per un paio di anni ancora. E' guarito e sta incominciando a rendere come sa, come suo solito: doveva solo avere il tempo necessario per riprendersi del tutto dopo l’intervento alla spalla".