Lecce, Meluso: “Affronteremo il Napoli a viso aperto. Gattuso ha portato la giusta mentalità”

Lecce, Meluso: “Affronteremo il Napoli a viso aperto. Gattuso ha portato la giusta mentalità”

Il ds del Lecce, Mauro Meluso, ha parlato a pochi giorni dalla sfida contro il Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Lecce, Meluso ha parlato in vista del Napoli

Dopo la roboante vittoria messa a segno contro il Torino, il Lecce si ritrova impegnato ancora in campionato ma contro il Napoli. La gara, prevista a partire dalle ore 15 di domenica, andrà in scena tra le mura dello stadio San Paolo. Sul match contro i partenopei si è soffermato Mauro Meluso, direttore sportivo, della società pugliese, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Le parole di Meluso

“Prima vittoria del Lecce per 4 a 0 nella storia. E’ stata la prima volta che abbiamo vinto quest’anno in casa. Per noi era fondamentale dare un segnale di vitalità e ci serviva un’iniezione di fiducia per continuare a credere nella salvezza. Barak come Demme? Credo che ci siano stati pochi giocatori in grado di cambiare una squadra ed uno era Maradona. Demme è entrato, come Barak, con grande personalità prendendo anche le chiavi del centrocampo. E’ stata una delle migliori scelte fatte dalla società. Il Napoli è cresciuto e l’arrivo di Gattuso ha portato un po’ più di serenità e di mentalità. Ancelotti resta tra i numeri uno al mondo ma adesso il Napoli si può reinserire per la corsa al quarto posto. Noi abbiamo sempre affrontato le grandi squadre cercando di essere propositivi, senza fare barricate. E’ una nostra caratteristica e non credo che Liverani la cambierà per il Napoli, significherebbe snaturarsi. Il divario è alto per cui dovremo fare molta più attenzione alla fase difensiva. Affronteremo il Napoli a viso aperto. Noi venderemo cara la pelle e su questo non c’è alcun dubbio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy