Il Mattino – Napoli vittima dei suoi stessi errori: Ospina è l’ultimo di una lunga serie

Il Mattino – Napoli vittima dei suoi stessi errori: Ospina è l’ultimo di una lunga serie

L’edizione odierna de Il Mattino ha analizzato la prova del Napoli contro la Lazio

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Napoli, Ospina errore

“Una prestazione di squadra decisamente migliore rispetto a quelle precedenti, si sono però ancora una volta rivisti gli errori individuali che stanno caratterizzando in maniera negativa la stagione del . Un errore che ha condannato definitivamente gli azzurri a pochi minuti dal termine della gara.

Gli errori

Quello del portiere David Ospina non è il primo errore commesso dal Napoli. Sia con Ancelotti che con l’attuale tecnico, Gattuso, i partenopei si sono resi protagonisti di grossolani errori. L’autogol di Koulibaly contro la Juventus e l’errore dello stesso senegalese contro il Parma, la svista di Manolas in occasione della terza rete dell’Inter. L’errore di Meret sul secondo gol dei nerazzurri nel match del’Epifania. Errori individuali che si sono ripetuti anche ieri: prima Mario Rui che apre la strada ad Immobile e deve intervenire proprio il portiere colombiano, poi Fabian Ruiz che perde il pallone al limite dell’area di rigore e tutto deve essere risolto da un miracoloso Allan. Una caratteristica, questa, che sta influenzando, in modo particolarmente negativo, la stagione della squadra di De Laurentiis. Una situazione divenuta ormai una costante e che ha costretto i partenopei prima a rinunciare al sogno Scudetto e, poi, lo sta costringendo ad una clamorosa corsa anche per la zona Europa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy