Bergonzi: “Giusto dare il rigore al Napoli. Cuadrado? La sua entrata era da rosso”

di Leonardo Litterio
Meret

Nella giornata di oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss è intervenuto Mauro Bergonzi. L’ex arbitro ha parlato dei vari episodi accaduti in Napoli-Juventus, giocatasi lo scorso sabato al Maradona, e delle decisioni arbitrali prese in merito da Doveri.

Bergonzi su Napoli-Juventus: “Giusto dare il rigore agli azzurri. Cuadrado? La sua entrata era da rosso”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Mauro Bergonzi:

Quello di Chiellini su Rrhamani è rigore sacrosanto, c’è poco da discutere. Mi fa strano quando non vengono assegnati questo tipo di contatti in area. A caldo magari Pirlo ha detto cose che non pensa. L’entrata di Cuadrado è molto brutta, il piede a martello ad altezza polpaccio è rosso, così come è sempre successo a questo tipo di falli in questo campionato. Secondo giallo a Di Lorenzo? Doveri ha lasciato giocare, è tra gli arbitri più autorevoli del campionato e si può permettere di non fischiare certi falli.

Nel post partita di Napoli-Juventus, sono state diverse le critiche alla gestione arbitrale di Doveri, in particolar modo agli episodi riguardanti il rigore che ha permesso agli azzurri di vincere e ai due interventi di Cuadrado e di Di Lorenzo. Per questo motivo Bergonzi ha voluto mettere in chiaro alcuni concetti difendendo il suo ex collega Doveri.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU INSTAGRAM 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy