CdS – Gattuso vorrebbe un Napoli come l’Inter di Conte: è incrocio di desideri

CdS – Gattuso vorrebbe un Napoli come l’Inter di Conte: è incrocio di desideri

di Claudia Vivenzio
Gattuso lutto sorella

Il Napoli scenderà oggi in campo alle 20.45 per sfidare l’Inter di Antonio Conte: squadra che Gennaro Gattuso stima profondamente

Napoli-Inter, è un incrocio di desideri

Oggi alle 20.45 il Napoli scenderà in campo al San Paolo e sfiderà l’Inter di Antonio Conte. Sarà un autentico testa a testa ad alta quota come lo definisce Il Corriere della Sera:

Napoli-Inter è l’incrocio dei desideri. Gattuso vorrebbe che la sua creatura assomigliasse per tempra e mentalità a quella di Conte che, a sua volta, vorrebbe rimanere primo in classifica. Rischiano entrambe, il Napoli di staccarsi ancora più dalla zona Champions e l’Inter, incapace di vincere al San Paolo dal 1997 quando ancora c’era il brasiliano Ronaldo, di perdere un giro nel testa a testa d’alta quota

La probabile formazione partenopea

Non dovrebbero esserci grandi novità per Gennaro Gattuso. Ne parla La Gazzetta dello Sport:

“Scelte obbligate al centro della difesa per mister Gattuso. Koulibaly e Maksimovic non hanno recuperato dai rispettivi infortuni, dunque giocheranno Manolas e Luperto (in leggero ballottaggio con Hysaj) centrali. Sulle fasce, confermati Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. Confermato il centrocampo con Zielinski, Allan (regista davanti alla difesa) e il ristabilito Fabian Ruiz, che però resta in ballottaggio con Elmas. In attacco, Callejon (favorito su Lozano) e Insigne agiranno nel tridente d’attacco accanto all’unica punta Arek Milik. Mertens non ha recuperato dall’infortunio e non è stato convocato”.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All.: Gattuso

Indisponibili: Malcuit, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam, Mertens.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy