Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

L’ex ds Fernandez rivela: “Pochi credevano in Di Lorenzo, c’ho visto lungo”

Giovanni Di Lorenzo (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Di Lorenzo? Pochi credevano in lui, era passato da under a over" - così esordisce l'ex direttore sportivo Fernandez

Claudia Vivenzio

L’ex direttore sportivo di Matera e Virtus Francavilla, Mariano Fernandez, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni su Giovanni Di Lorenzo. Il dirigente infatti ha raccontato di quando il terzino è arrivato da svincolato a Matera visto il fallimento della Reggiana.

L'ex ds Fernandez: "C'ho visto lungo su Di Lorenzo, è arrivato da svincolato!"

Di seguito l'intervista dell'ex direttore sportivo Mariano Fernandez ai microfoni di tuttoc.com:

"Di Lorenzo? È sempre difficile immaginare che carriera potrà avere un ragazzo, in più lui ha raggiunto livelli altissimi. E pensare che dopo il fallimento della Reggiana arrivò da svincolato a Matera, si vedeva che aveva potenziale fisico e superiore agli altri, ma in quel momento in pochi credevano in lui perché passava da under a over. Io ho visto un giocatore interessante, a prescindere da questo. Poi il resto l’ha fatto lui: è cresciuto, ha fatto una carriera importante. Penso che oggi non si possa discutere”.

Sui tanti giovani lanciati

"Chi avrà una grande carriera? È sempre difficile prevedere ma secondo me Folorunsho (centrocampista classe ’98 oggi in prestito al Pordenone dal Napoli ndr) ha potenzialità importanti. Ma anche Giannotti (Pasquale, centrocampista classe ’99 del Crotone, ndr), o Castorani (Manuele, centrocampista classe ’99 dell’Ascoli, ndr). Le qualità ci sono, poi nella carriera di un calciatore subentrano tanti elementi come la mentalità, la continuità, la possibilità di potersi esprimere al meglio. Questo penso sia fondamentale, sono ragazzi che hanno qualità per poter fare un’ottima carriera”.