Napoli-Empoli, cinque sospetti positivi al Covid-19: l’ASL li blocca

di Edoardo Riccio

Il Covid-19 non risparmia davvero nessuno, anche l’universo calcistico continua ad essere colpito. Inizialmente si trattava di una notizia poco attendibile, ma è giunta la conferma: cinque membri dell’Empoli, prossima avversaria del Napoli in Coppa Italia, potrebbero aver contratto il virus e, sebbene siano già arrivati all’ombra del Vesuvio, dovranno necessariamente rispettare le norme anti-Covid. Essi resteranno in albergo, successivamente la comunicazione da parte del ministero inviata all’Asl.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI 

Napoli-Empoli, cinque sospetti positivi al Covid-19: l’ASL li blocca

BENEVENTO, ITALY – OCTOBER 28: Marco Olivieri of Empoli FC celebrates after scoring the 0-1 goal during the Coppa Italia match between Benevento Calcio and Empoli FC at Stadio Ciro Vigorito on October 28, 2020 in Benevento, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Queste le parole Ciro Verdoliva, manager dell’Asl: “I cinque tesserati dell’Empoli sono considerati contratti stretti con una persona risultata positiva in un volo del 4 gennaio scorso da Lampedusa a Bologna e quindi, poiché non sono passati ancora dieci giorni, devono stare in isolamento“. Il tecnico Dionisi, tre calciatori azzurri e un membro dello staff: queste le identità dei positivi al Coronavirus. La loro quarantena forzata durerà almeno sino al 14 gennaio, decimo giorno dal contatto.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy