Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Vidigal: “Amo Napoli ed i napoletani. Col Barcellona gara aperta, sarò allo stadio”

(Getty Images)

Le dichiarazioni di Vidigal anticipano il doppio confronto tra Napoli e Barcellona

Francesco Casillo

Luis Vidigal, ex centrocampista azzurro, è intervenuto ai microfoni di Vikonos Web Radio/Tv. Il centrocampista portoghese ha commentato l'imminente doppio incontro tra Napoli e Barcellona in Europa League e non solo.

Vidigal: "Il Napoli può giocarsela con il Barcellona. La città e lo stadio mi mancano tantissimo!"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Luis Vidigal 

Su Napoli-Barcellona 

"Barcellona-Napoli? E' il top, li ho visti da vicino, conosco benissimo questo Barça, che è una cosa con Leo Messi, un’altra senza di lui. Non sarà una passeggiata assolutamente, ma il Napoli se la gioca tutta, soprattutto se recupera tutti i titolarissimi".

Sul suo rapporto con la città

"Amo Napoli, di sicuro sarò in città per il match con il Barcellona. Appena posso prendo l’aereo e vengo a godermi quella meravigliosa città, voglio vedere il gigante(il Maradona) pieno di gente".

Sui sorteggi di Champions League 

"La Champions? Alla Juve è andata così così, il Villarreal è una squadra forte, da non sottovalutare. Ma se avesse incontrato lo Sporting sarebbe stato forse peggio: non solo perché con le portoghesi i bianconeri hanno sempre fatto fatica, vedi con Benfica e Porto. Lo Sporting, inoltre, è molto preparato, cinico, difensivamente difficile da scardinare, per la Juve sarebbe stata tosta. Peggio è andata all’Inter, perché il Liverpool è un vero squadrone, l’esperienza però mi dice che le gare saranno diverse, bisognerà capire come arrivano le squadre alla doppia sfida".