Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Bergonzi: “Napoli-Atalanta? Il rigore su Elmas non c’era. Sul fallo di Zapata…”

Bergonzi: “Napoli-Atalanta? Il rigore su Elmas non c’era. Sul fallo di Zapata…”

Mauro Bergonzi elogia l'operato della classe arbitrale italiana. Mariani e Banti perfetti in Napoli-Atalanta.

Francesco Casillo

Il noto moviolista MediasetMauro Bergonzi è intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio. Bergonzi ha commentato gli episodi discussi di Napoli-Atalanta e non solo. L'ex arbitro si è lasciato andare ad alcune considerazioni sulla nuova classe arbitrale e sul VAR.

Bergonzi: "Napoli-Atalanta, perfetta la direzione di gara di Mariani e Banti"

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Mauro Bergonzi 

Su Napoli-Atalanta

"Napoli-Atalanta più complessa, ma Mariani è stato ottimo, e quando non lo è stato, come in occasione del presunto fallo di mano di Mario Rui in area, il Var Banti ha risolto tutto, mettendo le cose a posto".

Sugli episodi dubbi in Napoli-Atalanta

"Episodi Napoli-Atalanta? Il fallo di mano di Zapata in occasione della prima rete orobica non può essere sanzionato, in quanto il braccio era congruo al corpo ed il tocco è stato involontario. Fino alla scorsa stagione, invece, sarebbe stato sanzionato, perché i tocchi con le mani, anche se involontari, venivano sanzionati. Il presunto rigore su Elmas, per me, non c’è: contrasto regolarissimo tra Palomino ed il macedone, entrambi si trattengono la maglia, forse l’azzurro ha accentuato la caduta per provare a trarre in inganno l’arbitro, che ha fatto bene a non fischiare".

Sul Var

"Per chi contesta la tecnologia Var, quelli che io definisco ‘no-Var’, tengano presente quanto accaduto sabato: senza la tecnologia si sarebbe falsata la partita con un rigore inesistente. Va detto che nelle prime giornate di questo campionato c’è stato qualche corto circuito e qualche intervento di troppo dalla Var. Ora, sotto indicazioni dei designatori, si sta ricorrendo alla moviola in maniera più razionale, lasciando più spazio all’arbitro in campo".

Sulle prestazioni della classe arbitrale nel weekend

"La sedicesima giornata di campionato è stata positiva, anche se oggi ci sono due partite importanti per la zona retrocessione e saranno dirette da due giovanissimi. Sicuramente Rocchi e Gervasoni hanno richiamato il gruppo arbitrale dopo il turno infrasettimanale, dove i fischietti avevano peccato sia dal punto di vista tecnico che da quello della personalità".

Sull'arresto di Ferrero

"Arresto Ferrero? Ho avuto modo di leggere. Una parte del mio cuore, essendo di Genova, simpatizza per la Doria, dunque mi spiace molto".