Napoli, Ancelotti: "Una fatica tremenda! Ma che bello vincere così"

Napoli, Ancelotti: "Una fatica tremenda! Ma che bello vincere così"

Così il tecnico degli azzurri dopo il 2-0 al Liverpool: “Con loro è sempre dura, ma mi è piaciuto l’atteggiamento sullo 0-0, difendendo senza fronzoli e sfruttando le occasioni create”

di Redazione

NAPOLI – Il calcio di rigore di Mertens e la prima rete in azzurro di Llorente hanno permesso al Napoli di iniziare nel migliore dei modi la Champions League 2019-2020, mandando al tappeto il Liverpool campione d’Europa in carica e mandando in estasi il San Paolo. Dopo l’elogio via social di Aurelio De Laurentiis (“Una partita straordinaria! Sono orgoglioso di essere il vostro Presidente! Forza Napoli Sempre!”), tocca al tecnico Carlo Ancelotti analizzare il match ai microfoni di Sky Sport: “Con il Liverpool è sempre difficile, abbiamo cercato di verticalizzare di più su Lozano. La partita è sempre stata in equilibrio, ma mi è piaciuto l’atteggiamento sullo 0-0 quando abbiamo difeso senza fronzoli e poi abbiamo sfruttato le due occasioni che abbiamo creato. È stata la vittoria di una squadra che vuole crescere e ci crede. A volte ci si perde un po’ nelle partite, ma è normale. Ma quando non siamo riusciti a controllarla, mi è piaciuto l’atteggiamento. È entrato Llorente che ci ha dato una mano in appoggio. Il primo gol nasce da una palla lunga. A volte mettere la palla lunga non è una bestemmia, dobbiamo saper fare tutto”. Cds

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy