Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Moussa Manè chi è il giovane azzurro convocato da Spalletti?

Moussa Manè chi è il giovane azzurro convocato da Spalletti?

Moussa Manè convocato da Luciano Spalletti per la sfida contro l'Atalanta, ma chi è il giovane giocatore?

Sara Ghezzi

Spalletti in questi giorni sta facendo la conta degli infortunati. Infatti in questo momento il suo Napoli deve fare a meno di Koulibaly, Anguissa, Osimhen, Fabian Ruiz, Manolas, Insigne e Zanoli. Per questo motivo il tecnico toscano ha dovuto attingere alla squadra Primavera per sopperire almeno numericamente alle assenze. Questa mattina è stata diramata la lista dei convocati e la grande novità è il giovane Moussa Manè.

La novità di Spalletti: Moussa Manè, ma chi è il giovane azzurro?

Moussa Manè è un ragazzo classe 2003 che gioca nella squadra Primavera del Napoli agli ordini di mister Frustalupi. Il giovane è un difensore centrale, ma occasionalmente può adattarsi anche sulla fascia destra. Preferisce giocare nella difesa a tre ed è particolarmente forte fisicamente. Moussa è italiano, ma origini senegalesi, proprio come Kalidou Koulibaly. La sua carriera ha avuto inizio nelle giovanili del Molfetta Calcio. Si è fatto conoscere nei campionati giovanili accendendo le antenne degli scout della SSC Napoli e SSC Bari. E così viene aggregato alla formazione Under-17 del Bari, salendo subito di categoria all'Under-19. Ma il suo talento ha spinto il tecnico Carrera di puntare su di lui anche per la prima squadra del Bari in Serie C. Quest'estate ha svolto il ritiro estivo con la squadra barese e addirittura si ipotizzava un suo possibile trasferimento in Serie A all'Empoli. Ma il Napoli non ha voluto lasciar partire il ragazzo tenendolo in squadra e aggregandolo alla formazione Primavera dove fino ad ora ha collezionato solo 7 presenze in maglia azzurra. Ma il club azzurro crede nel talento di questo giovane difensore e questa sera si è guadagnato la prima convocazione in prima squadra agli ordini di Spalletti. Con la speranza che sia la prima di una lunga serie, infondo Moussa ha solo 18 anni e una carriera tutta da costruire.