Mora: “Il Napoli deve pensare solo al presente, errore di Ospina senza logica”

Mora: “Il Napoli deve pensare solo al presente, errore di Ospina senza logica”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1
Napoli, Ospina errore

Nicola Mora, ex difensore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento degli azzurri ai microfoni del quotidiano Il Roma. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Il Napoli ha dimostrato di aver trovato quantomeno una propria fisionomia, si è rivista una squadra che ha preso consapevolezza delle proprie qualità e del proprio modo di giocare. Con il nuovo sistema di Gattuso, il 4-3-3, c’è una squadra più compatta e che propone il suo gioco. Ci sono segnali di ripresa, anche se poi purtroppo c’è da sistemare la condizione fisica, non ancora ottimale per fare quel tipo di gioco. Servirà anche limare quegli errori individuali che stanno penalizzando i risultati”.

L’ex Napoli Mora: “Errore di Ospina senza logica”

Gattuso Ospina
Foto SSC Napoli

“L’errore di Ospina ha del clamoroso, non perché l’abbia fatto lui, ma non c’è spiegazione logica, ha lasciato tutti esterrefatti. Da un giocatore di quel livello, di tale caratura ed esperienza non ce lo si aspetta. Non credo neanche sia una mancanza di sicurezza, perché forse è una troppa consapevolezza dei propri mezzi. Ora il Napoli non deve prefissarsi obiettivi a lungo termine, deve pensare solo al presente ed uscire da questa situazione quanto prima”.

Il portiere colombiano nel finale di gara contro la Lazio si è reso protagonista di un tentativo di dribbling: Ciro Immobile gli ha rubato palla ed ha concluso in porta. Di Lorenzo svirgola e la butta dentro, provando un salvataggio sulla linea. Nel post partita mister Gattuso ha spiegato che quella è un’indicazione che dà spesso in allenamento: il portiere deve sempre giocare la palla e dare il via all’azione senza buttarla lontana in avanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy