Montervino: “Insigne non è sempre il colpevole, si è fatto avanti da capitano”

Montervino: “Insigne non è sempre il colpevole, si è fatto avanti da capitano”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Francesco Montervino, ex centrocampista e capitano del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tmw Radio commentando il momento degli azzurri e il passaggio del turno in Coppa Italia. Vittoria contro la Lazio decisa da Lorenzo Insigne e qualificazione in semifinale. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“La sostituzione di Lobotka no mi ha convinto, avrei fatto uscire Callejon che sono settimane che sta facendo poco. Da Insigne ci si aspetta molto di più, ma nelle ultime uscite era l’unico che aveva cercato di fare qualcosa, che ci provava, che si prendeva la responsabilità di fare qualche giocata. E’ stata una prestazione di livello, di sacrificio, di appartenenza”.

Montervino: “Napoli, Insigne non è sempre il colpevole”

Napoli Lazio, l'analisi
NAPLES, ITALY – JANUARY 21: Lorenzo Insigne of Napoli celebrates after scoring the first goal during the Coppa Italia match between SSC Napoli and SS Lazio at Stadio San Paolo on January 21, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“A volte ci si accanisce troppo su Insigne. Sul caso ammutinamento lui ha avuto le responsabilità più grosse nel gruppo, ma in queste partite si è preso le sue responsabilità e gli va riconosciuto. È chiaro che Insigne ha più responsabilità, essendo napoletano, il capitano e quello che prende lo stipendio più alto, ma non significa che ogni volta che le cose vanno male debba essere lui il colpevole.

Aria di ristrutturazione? Della tribuna di ieri c’era un’immagine un po’ triste. Di certo ci sono un paio di quelle figure sono alle loro ultime apparizioni a Napoli. L’unica cosa, che sono tifoso del Napoli, è dire che non si potrà mai essere a livello di Juventus, Inter e Milan. Per questo gli chiederei una programmazione importante a livello giovanile. Napoli è l’unica che per bacino può pensare ad una cantera in stile Barcellona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy