Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Milite attacca Spalletti: “Luciano compie scelte tardive e non mi spiego il perchè”

(Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Milite su Napoli-Milan e sulle scelte compiute da Spalletti

Francesco Casillo

Germano Milite giornalista campano, è intervenuto ai microfoni di Radio Amore Campania. Milite ha detto la sua sulla sconfitta del Napoli inflittagli da un ottimo Milan e non solo. Aspre critiche a Spalletti e alle scelte compiute dal tecnico di Certaldo.

Milite: "Contro il Milan, se fossi stato in Spalletti avrei osato di più"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del giornalista campano:

"Spalletti poteva cambiare tattica prima? Non riesco a spiegarmi delle scelte tardive del tecnico, ma l'allenatore conosce la condizione psico fisica dei calciatori. Avrei fatto dei cambi prima, invece si è aspettato troppo. Poi abbiamo visto dopo il settantesimo cosa è successo, palloni buttati, perdite di tempo e sceneggiate varie. C'è un particolare che in pochi hanno notato, la partita doveva durare cinque minuti di recupero in più e poi è stata fischiata la fine dieci secondi prima. Orsato ha ammonito Maignan per perdita di tempo, come fai a fischiare la fine prima del tempo? Quella è un'accettazione della perdita di tempo. Non è un incontro di pugilato, diciamo sempre le stesse cose, i napoletani non devono lamentarsi".

Ed ancora sulle nuove possibili partnership del Napoli di De Laurentiis

"Partnership di De Laurentiis con un fondo americano? Io ci metterei quindici firme, come la notizia di Jeff Bezos. Vedi l'Atalanta, piazza piccola e provinciale che trova un accordo interessante per provare a crescere. Il punto è che Napoli sta in Campania e Bergamo no. Spero che questa voce sul Napoli venga confermata, perché anche la società azzurra ha bisogno di crescere. Inoltre entro il 2024 deve cedere una tra Napoli e Bari, quindi tutto è possibile. Io comunque temo il post De Laurentiis - mi sto toccando ovunque - c'è la seria possibilità che il Napoli dopo il patron attuale possa peggiorare. Quindi ben venga l'arrivo di fondi grossi e seri. Commosso al gol del Bari? Non mi sono commosso, ma sono contento per la famiglia De Laurentiis. Comunque l'Atalanta negli ultimi anni non ha vinto, il Napoli ha tutt'altra storia. Negli ultimi dodici anni vediamo quanti campioni ha trovato l'Atalanta e quanti il Napoli, secondo me ne ha scovati di più il club partenopeo".