Milik, spunta un’offerta del Marsiglia. Il Napoli abbassa le pretese, si può chiudere: le ultime

di Mattia Fele, @FeleMattia
Milik

Arkadiusz Milik non è più nei piani del Napoli da un bel po’ di tempo. Il polacco potrebbe già liberarsi a parametro zero accordandosi con una nuova compagine, ma non è questo che vogliono le parti. Il Napoli infatti vorrebbe guadagnare qualcosa dalla sua cessione e l’attaccante vorrebbe ancora giocare per non perdere la possibilità di partecipare agli Europei del 2021. La situazione però è spinosa, e Milik ha rifiutato molte offerte già nello scorso settembre. Pochi giorni fa il suo agente è atterrato in Italia per discutere delle eventuali proposte, ma anche la situazione con il Napoli non sembra serena a livello economico.

CLICCA QUI PER TUTTI AGGIORNAMENTI SU VICTOR OSIMHEN, POSITIVO AL COVID-19

Milik, il Marsiglia si fa avanti: si può chiudere

Milik
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Fino a ieri Arek Milik sembrava conteso da due squadre importanti come Juventus e Atletico Madrid. Il Napoli ha sempre valutato il cartellino del polacco sui 10-15 milioni, una cifra già molto inferiore sia al valore effettivo del calciatore che al prezzo speso dal Napoli al momento dell’acquisto nel 2016-17. Oggi una novità: c’è stata un’offerta da parte del Marsiglia di 10 milioni di euro. Il calciatore piace parecchio a Villas Boas e quindi si potrebbe chiudere a breve, dato che il Napoli ha finalmente abbassato le sue pretese (ora De Laurentiis si può accontentare di 10-12 milioni di euro). Il giocatore potrebbe preferire la destinazione francese, poiché a Madrid farebbe la riserva di Suarez. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER CLICCANDO QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy