Clamoroso – Da Milano: “Il Napoli finisce nel mirino dell’UEFA per la vicenda Stadium”. I dettagli

Azzurri nel “tritacarne mediatico”

di Giovanni Ibello
Juventus Under23

Franco Ordine, giornalista foggiano che lavora a Milano da decenni (era ospite fisso a Controcampo di Alberto Brandi su Italia uno), ha parlato a Telelombardia. L’argomento, manco a dirlo è ancora Juventus Napoli. Queste le sue parole raccolte dalla nostra redazione: “Gattuso voleva giocare la partita, ci sono pochi dubbi a riguardo. Purtroppo la valutazione sul rinvio l’ha fatta De Laurentiis. E’ lui che non voleva giocare il match dello Stadium. La vicenda Juve-Napoli è stata vissuta molto male dall’UEFA, che ora ha messo nel mirino il Napoli e ha manifestato la sua perplessità. Ora l’UEFA ha acceso i riflettori sul Napoli.

Vi ricordate la polemica De Laurentiis-Ceferin sul ritorno di Champions in Catalogna? L’AZ ha sei contagiati, ma se il Napoli non va a giocare in Olanda scatta un anno di squalifica. Anche il Parma aveva parecchi contagiati, ma la squadra ha avuto comunque il via libera dall’Asl competente. Non c’è la forza maggiore nel caso del Napoli, altrimenti il giudice avrebbe ordinato la ripetizione della partita”. 

Resta sempre aggiornato sul calcio Napoli cliccando qui

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy