Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

I voti degli azzurrini

Milan-Napoli Primavera, le pagelle: Cioffi torna al gol. Ambrosino, che partita! Barba un muro

Nicolò Frustalupi (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Vittoria degli azzurrini sul campo del Milan per 2-1

Giovanni Frezzetti

Il Napoli Primavera sbanca il campo del Milan per 2-1 e ottiene la terza vittoria in campionato (tutte in trasferta). Torna al gol Cioffi, mentre l'altra rete è siglata dal solito Ambrosino. In difesa Barba e Hysaj alzano un muro. Mister Frustalupi azzecca ogni scelta e gli azzurrini disputano la miglior partita della stagione. Di seguito le pagelle di CalcioNapoli1926.

Napoli Primavera, le pagelle della sfida col Milan

 Ambrosino

Le pagelle:

Idasiak 6,5: bene con un paio di interventi determinanti, soprattutto nella ripresa.

Barba 7: provvidenziale soprattutto nel primo tempo quando il muro azzurro non si lascia scalfire dal Milan.

Hysaj 7: insieme a Barba argina ogni assalto degli avversari, partita di grande sostanza.

Costanzo 6,5: anche lui fa una buona gara come i compagni di reparto, ma sul gol del Milan salta a vuoto sul e si fa beffare da Touré.

Di Dona 6,5: gara di grande corsa e sacrificio

Spavone 7: c'entra la traversa al 38’, sarebbe stato un grande gol. E' bravo a servire sempre con precisione i compagni d'attacco.

Saco 6,5: argina i centrocampisti e gli attaccanti avversari, tanti palloni recuperati.

De Marco 6,5: anche per lui una gara di grande corsa, sugli esterni viene arginata ogni spinta avversari.

Cioffi 7,5: torna al gol e sembra aver recuperato la perfetta forma fisica. E' un elemento fondamentale per questa squadra e il suo ritorno contribuisce a far giocare una grande gara a tutta la squadra.

D’Agostino 6,5: gli avversari lo marcano stretto per arginare le sue giocate. Lui è bravo a non innervosirsi e a mostrare la sua classe.

Ambrosino 8: un gol e un assist, cosa chieder di più? Fa giocate geniali sia personali che per servire i compagni. La difesa del Milan non lo vede neanche col cannocchiale!

All. Frustalupi 7,5: la miglior partita del Napoli Primavera. Il merito è suo che azzecca ogni scelta e il piano partita va liscio come l'olio. Sta facendo crescere i ragazzi partita dopo partita.

Gioielli 6: entra per coprire meglio la squadra e svolge il suo compito.

Giannini 6: dà fiato a uno stremato De Marco e corre sulle fascia.

Marranzino 6: entra in campo con la giusta concentrazione.

Mercurio 6: pressa bene gli avversari per evitare la costruzione da dietro.

Touré 6: pochi minuti in campo, ma entra bene in partita.

A cura di Giovanni Frezzetti