Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Damiani: “La cessione di Manolas è un’operazione positiva per De Laurentiis”

MILAN, ITALY - MARCH 14: Lorenzo Insigne (R) of SSC Napoli is challenged by Sandro Tonali (L) of AC Milan during the Serie A match between AC Milan  and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on March 14, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Oscar Damiani, procuratore ed ex calciatore sia del Napoli che del Milan, è intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio

Luigi Orti

Oscar Damiani, procuratore ed ex calciatore sia del Napoli che del Milan, ha parlato ai microfoni di 1 Station Radio durante la trasmissione 1 Football Club. Tra gli argomenti trattati la partenza di Manolas e la partita di domenica.

Damiani su Milan-Napoli: "Nonostante il calo, entrambe si stanno comportando bene"

 (Photo by Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni dell'ex calciatore:

"Manolas era fuori dal progetto già da un po’, il suo tempo al Napoli era finito, dunque non avrebbe dato nulla alla squadra di Spalletti. Per De Laurentiis è una operazione positiva perché alleggerisce il monte ingaggi, liberandosi di un giocatore che, francamente, aveva già fatto il suo".

Sulla Salernitana:

"Mi auguro che non venga esclusa dalla Serie A: Salerno merita, finire il campionato sarebbe assolutamente logico e diversamente si altererebbero tutti i risultati. Ne perderebbe d’immagine e credibilità il campionato. Bisognerà trovare una soluzione al più presto".

Su Milan-Napoli:

"Entrambe si stanno comportando bene, nonostante un calo nelle ultime settimane che può capitare. Purtroppo non sempre si possono tenere ritmi serrati. I rossoneri, con Ibrahimovic e Giroud, aumentano il potenziale offensivo, ma per lo Scudetto dico Inter, è la più attrezzata. Tra plusvalenze fittizie e crisi economica, l’importante è arrivare fra le prime quattro per qualificarsi in Champions ed avere una boccata d’aria dal punto di vista economico".