Martino: “Che emozione pronunciare per la prima volta Stadio Maradona”

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Martino stadio maradona

Sedicesimi di Europa League conquistati per il Napoli di Gennaro Gattuso, grazie al pari messo a segno contro la Real Sociedad, in una serata speciale. La prima, infatti, che ha visto i partenopei in campo tra le mura del nuovo Stadio Diego Armando Maradona. Una grande emozione raccontata dal giornalista Carmine Martino, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

CLICCA QUI PER LE POSSIBILI AVVERSARIE DEL NAPOLI AI SEDICESIMI

Napoli-Real Sociedad, il racconto di Martino

martino
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Ieri mi sono veramente emozionato quando abbiamo iniziato il collegamento ed ho esordito dicendo: ‘Buonasera dallo stadio Diego Armando Maradona di Napoli’. E’ stato suggestivo pronunciare questo nome per la prima volta.  Il Napoli doveva qualificarsi e lo ha fatto grazie anche a Zielinski, autore di un grandissimo gol e di una prestazione veramente da applausi. Parliamo di un calciatore straordinario che si sta facendo valere, è un grande colpo per il Napoli ritrovarlo. Un calciatore unico nel suo genere che sta facendo vedere le sue grandi qualità con molta continuità e determinazione. L’evento che può segnare la svolta stagionale di questa squadra è il verdetto del Coni sulla mancata sfida Juventus-Napoli”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy