Marocchi duro sul Napoli: “Doveva essere già qualcosa di consolidato, Gattuso lavora da tempo…”

“Ad ogni modo le difficoltà sono frutto dell’assenza di Osimhen”

di Giovanni Ibello

Giancarlo Marocchi, ex calciatore della Juventus nonché noto opinionista Sky, ha parlato nell’immediato postpartita di Udinese-Napoli. Ecco quanto, delle sue dichiarazioni, è stato evidenziato dalla nostra redazione:

Le impressioni di Marocchi nell’immediato postgara

“C’è bisogno del Napoli in questo campionato. Sinceramente pensavamo tutti che la squadra fosse stabilmente lì, nei quartieri nobilissimi della classifica, ma sembra che debba sempre succedere qualcosa. Il Napoli di Gattuso – prosegue Marocchi ai microfoni di Sky Sport – doveva essere già qualcosa di consolidato visto che il tecnico  non è un esordiente sulla panchina dei partenopei. Lavora da più di un anno con questa squadra. Ad ogni modo – chiosa l’opinionista –  io penso che le difficoltà siano riconducibili all’assenza di Osimhen che è molto più di un giocatore, ma un modo di stare in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy