Marcolin: “Con il 4-3-3 c’è più compattezza”

di Salvatore Troise
Marcolin
A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Dario Marcolin, ex calciatore.
“Modulo? Questo è un campionato anomalo, dopo la sosta ci sono state tantissime partite. Oggi per fare il 4-2-3-1 devi stare fisicamente al top ma non sempre puoi. Con il 4-3-3 invece c’è più compattezza e ci si stanca di meno. Gattuso lo ha capito, oggi è più importante stare dentro la partita. Magari dopo Natale può tornare al 4-2-3-1. Bakayoko? Credo tornerà al posto di Demme. Chi sta beneficiando del 4-3-3 è Fabian Ruiz. Il centrocampo perfetto è con questi due giocatori e Zielinski. Il sacrificato in questo momento è Mertens, segna ma le prestazioni sono inferiori. Osimhen? Non è un goleador ma può diventarlo. Le dichiarazioni di Gattuso su Insigne? Vanno un po’ a pungerlo. Magari pensando alla prestazione contro il Milan esprime certe giudizi. Mihajlovic dice sempre che non esiste un modulo vincente altrimenti lo farebbero tutto, esiste un allenatore che oscilla in base alle caratteristiche dei giocatori”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy