Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Ucraina, giornalista si salva dall’arresto grazie al tatuaggio in onore di Maradona

Foto SSCN

La storia del giornalista che ha evitato l'arresto

Ugo Panico

La crisi umanitaria e politica continua in Ucraina, tra le continue terrificanti notizie di rado ne arriva una che lascia un pizzico di umanità nella tragedia. La storia vede protagonista Daniel Matamala e il solito Diego Maradona.

Ucraina, la storia del tatuaggio in onore a Maradona

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Daniel è un corrispondente in Ucraina per Chilevisión e grazie al tuo tatuaggio dedicato al Pibe de Oro è riuscito ad evitare brutti guai. Ecco di seguito riportato il racconto dell'avvenimento:

"Oggi, a uno dei posti di blocco, la polizia ha sequestrato i nostri documenti, le macchine fotografiche e i telefoni e ci ha scortato alla stazione di polizia. I primi interrogatori sono stati tesi: è un Paese in guerra e si sospettano spie o sabotatori. Uno dei poliziotti ha visto i passaporti dei miei colleghi e ha detto due parole che abbiamo capito: 'Messi' e 'Maradona'. È lì che tutto è cambiato. Il nostro cameraman ha mostrato di avere un tatuaggio di Diego Maradona sul polpaccio. L'atmosfera è cambiata molto e grazie alla mano di Dio e al calcio siamo riusciti ad uscire da quella situazione e ad arrivare a destinazione senza problemi"

tutte le notizie di