Maradona, momenti di tensione fuori la camera ardente: lievi scontri tra polizia e tifosi. La situazione

di Giuseppe Canetti

Momenti di tensioni all’esterno della camera ardente di Diego Armando Maradona. La stampa argentina riferisce di lievi scontri tra la polizia e i tifosi giunti sul posto per rendere omaggio al Pibe de Oro.

Tafferugli all’esterno della camera ardente dove giace Maradona

Secondo quanto riportato dai media argentini, all’esterno della camera ardente dove giace il corpo di Diego Maradona si sarebbero verificati degli scontri tra la polizia e i tifosi, accorsi in massa per dare l’ultimo saluto al Pibe de Oro. In ogni caso, sottolineano i colleghi sudamericani, non sarebbe successo nulla di grave. Lanci di bottiglie e di alcune transenne avrebbero generato le reazione delle forze dell’ordine, che hanno risposto sparando dei lacrimogeni, disperdendo la folla. Ci sono alcuni tifosi lievemente feriti.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy