Maradona, un’eredità da almeno 500 milioni. Trovati due nuovi tesori: i dettagli

Dopo la morte di Diego Armando Maradona, avvenuta due mesi fa, continuano le ricerche per la sua ricca eredità, di pari passo con le indagini per appurare le cause del decesso

di Tony Sarnataro
maradona

Dopo la morte di Diego Armando Maradona, avvenuta due mesi fa, continuano le ricerche per la sua ricca eredità, di pari passo con le indagini per appurare le cause del decesso.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Maradona, spuntano due nuovi tesori

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, sono stati trovati a Dubai due forzieri il cui contenuto è ancora nascosto. Inoltre ci sono anche due bolidi. Probabilmente i tesori sono stati tenuti segreti dal D10S, ma all’interno potrebbero esserci tanti cimeli o beni dal valore inestimabile. Si parla di una cifra la cui somma è di circa 350 mila dollari. Al momento è ancora difficile stimare una cifra esatta su quanto possa ammontare il patrimonio di Diego, lasciato in eredità con la sua morte. Le ricerche sono ancora in corso, ma si parla di almeno 500 milioni di euro.

(Photo by Sean Gallup/Getty Images)

Ricca eredità

Per farsi un’idea nella cassaforte di Buenos Aires sono stati trovati tanti contanti, orologi e un anello prezioso. La collezione dell’eredità di Maradona comprende immobili, auto di lusso, serie infinita di cimeli, un po’ di conti bancari aperti, oggetti di valore. Maradona era una vera e propria impresa, che solo con il suo nome faceva lavorare una cinquantina di persone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy