Maradona, il tributo della pagina Instagram “433” è da brividi – VIDEO

di Mattia Fele

Nonostante sia passato più di un mese dalla morte di Diego Armando Maradona, il più forte giocatore della storia del calcio, continuano a fioccare omaggi su omaggi che cerchino quanto meno di ricordare le sue giocate e la portata della sua esistenza nella città di Napoli. Egli è stato un vero trascinatore e un emblema della rinascita e della rivalsa del Sud contro il Nord, di Napoli contro Milano e Torino, l’asse che da 100 anni vince la maggior parte degli Scudetti (e non solo) in Italia. Il risveglio di un popolo che si sentiva inferiore e che ha potuto gioire della superiorità tecnica di un calciatore fuori dal tempo.

OSIMHEN POSITIVO AL COVID-19: LEGGI QUI GLI AGGIORNAMENTI

Maradona, il tributo di 433

NAPLES, ITALY – DECEMBER 13: A banner displaying a picture of the deceased Diego Maradona is displayed in his memory inside the stadium prior to the Serie A match between SSC Napoli and UC Sampdoria at Stadio Diego Armando Maradona on December 13, 2020 in Naples, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il tributo della pagina Instagram 433 è stupefacente: vengono realizzate riprese dall’alto della città di Napoli e intervistati dei protagonisti: da Bruscolotti a Tommaso Starace, magazziniere del Napoli a cui è molto affezionato oggi anche Dries Mertens. Questa pagina si era già più volte occupata di Napoli e dei napoletani, ma questo video di più di 9 minuti dedicato a Maradona rappresenta una perla rara.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER CLICCANDO QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy